Consigli per Viaggiare Sicuri in Albania

Come in ogni paese, anche in Albania c’è un po’ di criminalità. Ma la parte più importante è che la criminalità e la violenza non si rivolgono ai viaggiatori stranieri in Albania. I rapporti mostrano che è molto raro che la criminalità si rivolga ai visitatori internazionali. Se un crimine si verifica in Albania, si tratta di solito di una disputa interna tra la gente del posto.

Inoltre, l’indice di pace globale, in realtà, classifica l’Albania al numero 51 su 163 paesi. L’indice classifica la pace nei paesi in contrapposizione tra loro. Secondo l’indice, l’Albania è più sicura, per esempio, della Francia e degli Stati Uniti. In caso foste curiosi, la Francia è al sessantesimo posto. Gli Stati Uniti sono al 128.

Non c’è conflitto in Albania, il Paese non è coinvolto in un conflitto internazionale, dalla seconda guerra mondiale. In caso foste curiosi, un po’ più di storia e sicurezza dell’Albania si può trovare qui sotto.

Ospitalità Albanese

Inoltre, vi sentirete molto sicuri in Albania. La cultura albanese è molto incentrata sulla vita familiare e sull’ospitalità. Se il popolo albanese si avvicinerà a voi, di solito è per curiosità. E se chiedete aiuto alla gente del posto, faranno di tutto per farvi sentire i benvenuti. E anche se non vi conoscono personalmente, vi inviteranno spesso a cena a casa loro.

Inoltre, gli albanesi sono estremamente positivi nei confronti dei Paesi occidentali. Molti albanesi hanno familiari che lavorano all’estero in Europa e negli Stati Uniti. Potete aspettarvi che gli albanesi si avvicinino a voi, vi chiedano da dove venite e pratichino l’inglese.

Piccoli reati in Albania

C’è un po’ di borseggio in Albania, ma è molto meno che in altre città europee. Come sempre, tenete al sicuro i vostri oggetti di valore, come in qualsiasi altro paese europeo.

Come in ogni destinazione turistica, è intelligente tenere al sicuro i vostri effetti personali, i documenti di viaggio e gli oggetti di valore. Assicuratevi di non lasciare oggetti di valore incustoditi o in macchina. Ed evitare di mostrare segni di affluenza. Portate con voi del contante, ma non grandi somme.

Ci sono alcune segnalazioni di stranieri che hanno pagato troppo per le birre in un bar. In realtà, il prezzo dei cibi e delle bevande in Albania è molto basso in generale. Ma si evita semplicemente di essere sovraccaricati, controllando i prezzi delle bevande e dei cibi nel menu prima di ordinare.

Tolleranza religiosa in Albania

Inoltre, l’Albania è nota per la sua tolleranza religiosa. In molte città albanesi si trovano una chiesa cattolica, una moschea e una chiesa ortodossa a pochi metri l’una dall’altra. Quindi, indipendentemente dalla vostra religione, vi sentirete al sicuro e benvenuti in Albania. In Albania c’è libertà religiosa, quindi l’estremismo religioso è praticamente inesistente.

Storia del problema della sicurezza in Albania

Parte della preoccupazione per la sicurezza dell’Albania è dovuta al fatto che l’Albania è ancora sconosciuta al resto del mondo. E la gente è spesso spaventata da qualcosa che non conosce. La realtà è che l’Albania non è più in conflitto dalla seconda guerra mondiale.

Più recentemente l’Albania è stata isolata dal resto del mondo sotto il regime comunista. Anche durante il regime comunista, era ancora possibile viaggiare in Albania in modo sicuro. Inoltre, il dittatore comunista Enver Hoxha era crudele con i leader dell’opposizione, non con i viaggiatori o gli stranieri.

Nel 1997, ci fu un breve periodo di disordini in Albania. Perché c’erano dei riciclatori di denaro che gestiscono uno schema di Ponzi in tutto il paese, conosciuto come schema piramidale. Quando tutto è crollato, molti albanesi hanno perso tutti i loro soldi. Tuttavia, il regime comunista e i disordini del 1997 appartengono al passato.

Attualmente l’Albania sta lavorando duramente per entrare a far parte dell’Unione Europea. E il motivo per cui l’Albania non ha ancora aderito, non ha nulla a che vedere con la sicurezza. L’Albania è un paese sicuro. Ora l’Albania deve solo lavorare sulle regole e sui regolamenti per soddisfare le linee guida europee per l’adesione all’UE.

Come viaggiare in Albania in modo sicuro?

Naturalmente, ci sono alcune azioni che potete intraprendere per garantire la vostra sicurezza durante il vostro viaggio in Albania. In questa sezione vi illustrerò le precauzioni che potete prendere per la vostra sicurezza. Alla fine della giornata, sarete voi a prendere la decisione. Ma vi metterò a conoscenza di alcune aree e truffe, in modo che possiate scegliere di evitarle.

Consigli di viaggio per il confine settentrionale del Kosovo

Ci sono vecchie mine nelle città collinari vicino al confine tra Albania e Kosovo. Non preoccupatevi, perché l’Albania ha raggiunto lo status di paese libero dalle mine secondo le norme internazionali.

Solo che nelle città collinari al confine settentrionale con il Kosovo ci sono mine inesplose in aree segnate. Siate certi che le vecchie mine si trovano in zone chiaramente indicate con messaggi. Quindi, se avete intenzione di visitare le città collinari vicino al confine con il Kosovo, dovete seguire la segnaletica.

Consigli di viaggio per l’inverno in Albania

L’Albania è un paese molto montuoso, e quindi in inverno nevica molto. Se siete in viaggio tra dicembre e febbraio, è importante controllare le previsioni del tempo.

Nelle zone di montagna nel nord dell’Albania, ci possono essere condizioni climatiche avverse, forti nevicate e inondazioni. Quindi, è meglio evitare le zone di montagna in inverno. Oppure, in alternativa, consultate la gente del posto per avere consigli di viaggio. Perché alcuni dei trasporti e delle strade potrebbero non essere aperti a causa delle nevicate.

Inoltre, può essere pericoloso guidare in montagna in caso di maltempo. Per la vostra sicurezza, è meglio noleggiare un veicolo a quattro ruote motrici per le montagne e le zone remote. Questo consiglio vale tutto l’anno, ma la trazione integrale è ancora più indispensabile in inverno.

Consigli di viaggio per le dimostrazioni in Albania

Se c’è una manifestazione o una protesta nel periodo in cui si visita l’Albania, è meglio evitare la zona. Nel maggio 2019, il partito di opposizione in Albania ha tenuto una grande manifestazione. Questa manifestazione ha avuto luogo poco prima delle elezioni ed è stata pianificata in anticipo.

C’è stata un po’ di violenza durante la manifestazione del maggio 2019 e la polizia ha usato gas lacrimogeni su alcuni manifestanti. Le manifestazioni non sono un evento regolare in Albania, ma basta seguire le notizie prima del viaggio.

E’ improbabile che vogliate partecipare a una protesta locale. Ma qualsiasi manifestazione può avvenire nel centro di Tirana, vicino alle attrazioni turistiche.

Consigli di viaggio per Lazarat

È meglio evitare di recarsi nella città meridionale di Lazarat. In passato, ci sono stati scontri tra la polizia e i coltivatori di marijuana locali a Lazarat.

La città di Lazarat è stata più sicura negli ultimi anni. La polizia e il governo sono intervenuti per ottenere un migliore controllo della città. Tuttavia, poiché Lazarat non è un centro turistico, è meglio evitare del tutto la città.

È sicuro guidare in Albania?

È importante stare attenti quando si guida in Albania. Guidare in Albania può essere pericoloso, perché alcuni automobilisti albanesi sono impazienti. Inoltre, anche se le regole del traffico sono in vigore, a volte vengono ignorate.

Inoltre, se avete intenzione di guidare verso villaggi remoti e zone di montagna, dovete noleggiare una quattro ruote motrici per la vostra sicurezza. Alcune strade nelle zone rurali sono in cattive condizioni. Inoltre, verificate con la gente del posto il percorso migliore. Anche se alcuni percorsi possono sembrare brevi sulla mappa, in realtà non lo sono. Nelle zone rurali, il tempo di guida dipende dalle condizioni della strada.

Fortunatamente, molte delle strade in Albania sono state recentemente migliorate. Le strade da Tirana a Saranda e la Riviera albanese, per esempio, sono in buone condizioni. E ci sono nuove autostrade tra Tirana, Durazzo e Berat.

Infine, per la vostra sicurezza è meglio evitare di guidare di notte in Albania. Perché l’illuminazione stradale non è sempre presente e a volte non funziona. Inoltre, anche se la polizia albanese controlla rigorosamente l’illuminazione dei veicoli, non è sempre la norma. Quindi pianificate il vostro percorso, per evitare di guidare quando fa buio.

Prima di guidare in Albania, assicuratevi di avere i documenti in ordine. In primo luogo, avrete bisogno della patente di guida del vostro paese. Inoltre, avrete bisogno di una patente di guida internazionale, che potrete ottenere nel vostro paese prima di partire. In terzo luogo, avrete bisogno di un’assicurazione per l’auto a noleggio.

Inoltre, se state noleggiando un’auto, è importante verificare con la società di noleggio auto per le loro esigenze. In particolare, se avete intenzione di noleggiare un’auto e di attraversare il confine. In questo caso, potreste aver bisogno di ulteriori documenti. Come una Carta Verde, che estende la vostra assicurazione per l’auto in Albania.

Come tenere al sicuro i vostri soldi in Albania?

Quando si tratta di contanti, denaro e carte di credito, c’è un po’ di piccola criminalità in Albania. In passato, ci sono state alcune segnalazioni di frodi con carta di credito nel paese. Tuttavia, è tutto nella media. I numeri indicano che la microcriminalità non è più popolare in Albania, ma in altre grandi città del mondo.

Si dovrebbe essere prudenti quando si paga con la carta di credito. Assicuratevi di non perdere di vista la vostra carta di credito quando effettuate una transazione. E quando utilizzate un bancomat, assicuratevi che nessuno vi guardi alle spalle per ottenere il codice pin.

Come risparmiare denaro in Albania?

È anche importante notare, che è intelligente portare con sé un po’ di contanti in Albania. Le carte di credito e di debito sono accettate nelle banche, nei grandi supermercati e negli alberghi internazionali. Ma i negozi più piccoli, i mercati di strada e i taxi spesso accettano solo contanti.

Inoltre, prelevare contanti da un bancomat con una carta di credito estera è relativamente costoso in Albania. Poiché l’Albania non fa parte dell’Unione Europea (ancora), non ci sono regole di trasparenza per le banche.

Alcuni sportelli bancomat possono farvi pagare una tassa o calcolare un tasso di cambio elevato per un prelievo. E a volte il bancomat vi informerà chiaramente prima del prelievo. Ma in alcuni casi, lo scoprirete solo dopo sul vostro estratto conto bancario. Un prelievo di 100 euro può costare a volte 4-5 euro di spese.

Cambiare le valute estere, come le sterline, gli euro o i dollari americani, è molto più economico. Il margine per il cambio di valuta è inferiore all’1% in Albania.

Si può bere l’acqua in Albania?

Nella maggior parte dei luoghi in Albania, l’acqua del rubinetto non è potabile. Quindi è meglio bere acqua in bottiglia in Albania.

Se l’acqua del rubinetto è potabile, dipende dalla zona in cui ci si trova. Ci sono alcune zone di montagna, dove l’acqua del rubinetto è potabile e deliziosa. Ci sono sorgenti d’acqua in montagna, come la sorgente Blue Eye, dove vedrete la gente del posto riempire le bottiglie d’acqua. Quindi basta chiedere consiglio alla gente del posto per avere un consiglio su una sorgente di acqua minerale.

Le autorità straniere raccomandano di bere acqua in bottiglia in Albania. Il governo britannico consiglia solo l’acqua in bottiglia, poiché secondo loro l’acqua del rubinetto può causare malattie. Il governo svizzero fa notare che la rete idrica e gli impianti sono vecchi e incompleti. E la Banca Mondiale afferma che l’infrastruttura fognaria è vecchia, danneggiata e inefficiente.

La maggior parte degli albanesi acquista l’acqua minerale in bottiglia o tiene un serbatoio per l’acqua minerale nella propria proprietà. L’acqua del rubinetto può essere usata per lavare i piatti, lavarsi i denti o cucinare.

Assistenza sanitaria e strutture mediche in Albania

Viaggiare in Albania non è più pericoloso dal punto di vista sanitario di qualsiasi altro paese dell’Europa sudorientale.

Per il vostro viaggio in Albania, è meglio assicurarsi di avere un’assicurazione di viaggio completa che includa la copertura medica. Inoltre, è intelligente assicurarsi di avere fondi accessibili sulla carta di pagamento. In caso di necessità, potreste dover coprire spese mediche impreviste. La vostra assicurazione di viaggio può rimborsarvi in seguito, ma è probabile che dovrete pagare in anticipo.

L’Albania ha un sistema sanitario pubblico in tutto il paese. Tuttavia, le migliori cure mediche possono essere fornite nella capitale Tirana. Le strutture sanitarie al di fuori della capitale variano in termini di qualità dell’assistenza e dell’igiene.

In caso di emergenza medica, è meglio recarsi in un ospedale privato a Tirana. Gli ospedali privati di Tirana offrono le migliori cure del paese. Inoltre, saranno disponibili medici di lingua inglese e medici internazionali.

Farmacie e medicinali sono ampiamente disponibili in Albania. In tutte le strade principali si possono trovare farmaci di marche internazionali nelle città.

Una delle forniture da portare durante il vostro viaggio è la protezione solare. Il sole in Albania può essere forte. Non solo nelle zone di spiaggia, ma anche nelle zone di montagna. Inoltre, la protezione solare può essere relativamente costosa in Albania. Quindi potreste anche risparmiare un po’ di soldi venendo preparati.

Di quali vaccinazioni di viaggio ho bisogno per l’Albania?

Per i viaggi in Albania ci sono diverse vaccinazioni di cui potreste aver bisogno.

Vaccinazioni consigliate:
-La vaccinazione DTP, che combina la difterite, la polio e il tetano
-Epatite A vaccinazione

Consigliato a seconda delle circostanze personali e dei piani di viaggio:
-Epatite B
-Rabies
-Encefalite da zecche

Vaccinazione antidifterica, antipolio e antitetanica
In molti paesi occidentali si riceve la vaccinazione contro la difterite, la poliomielite e il tetano da bambino. Poiché questa vaccinazione fa parte delle vaccinazioni di routine da bambino, non vi accorgerete nemmeno di averla ricevuta. Tuttavia, se vi recate in Albania, si consiglia di controllare le vaccinazioni dei vostri figli. Se avete ricevuto il vaccino da bambini, probabilmente avrete bisogno solo di una vaccinazione di richiamo.

Vaccinazione per l’epatite A
L’epatite A è un’infezione del fegato, che si prende da un virus. Si può contrarre l’epatite A, se l’igiene e le condizioni igieniche sono scarse in un posto dove si mangia. Come nei paesi meno sviluppati o nelle aree remote. Si prende il virus se si mangia o si beve cibo o acqua contaminati.

Per vaccinarsi per l’epatite A, sono necessarie due iniezioni. La prima iniezione ti protegge dall’epatite A per 1 anno. Tuttavia, vale la pena di fare la seconda iniezione, perché ti protegge per 30 anni. In questo modo sei coperto anche per tutte le tue vacanze future.

Vaccinazione contro l’epatite B
L’epatite B è un’infezione del fegato, causata da un virus. Il virus si diffonde attraverso il sangue infetto, i prodotti ematici, gli aghi contaminati, gli strumenti medici e il sesso.

Per proteggersi dall’epatite B sono necessarie tre vaccinazioni. Se si ottiene la prima vaccinazione oggi, è necessaria un’altra vaccinazione dopo 1 mese e dopo 6 mesi. Dopo l’ultima vaccinazione, il vostro sangue deve essere testato per garantirvi una protezione efficace. Anche se dopo la vaccinazione, siete protetti a vita.

Rabbia
La rabbia è un’infezione, che si può contrarre dagli animali infetti. Se un animale infetto morde, graffia o lecca una ferita o una pelle rotta, si può contrarre la rabbia. La rabbia è una grave infezione cerebrale.

Si raccomanda vivamente di non toccare nessun animale, compresi cani e gatti, in Albania. Il che può essere più difficile di quanto si pensi, dato che ci sono molti cani di strada. La vaccinazione contro la rabbia esiste di due vaccinazioni. Anche se avete fatto il vaccino, dovreste comunque chiedere assistenza medica se un animale vi morde.

Encefalite da zecche
Si può contrarre l’encefalite da zecche da un piccolo animale chiamato zecca. Le zecche si trovano nelle foreste e nelle zone rurali. Se una zecca infetta ti morde, puoi contrarre un’infezione cerebrale.

Quindi, c’è un rischio maggiore di encefalite da zecche, se si fa un’escursione a piedi, in mountain bike o in campeggio. Se andate nella foresta, controllate il vostro corpo per verificare la presenza di zecche durante e dopo, in modo da poterle rimuovere dal vostro corpo. Il rischio è maggiore nei mesi più caldi, dalla primavera all’inizio dell’autunno, quando è la stagione delle zecche.

Consigli pratici per la salute per l’Albania

Indipendentemente da dove ti trovi nel mondo, c’è sempre il rischio di ammalarsi. Quindi, usiamo un po’ di buon senso e facciamo i furbi. Naturalmente, non c’è bisogno di correre rischi inutili. Perché se avete un raffreddore o una diarrea, potrebbe non essere una cosa seria, ma non potete godervi la vostra vacanza.

Ecco quindi alcuni consigli pratici per la salute in Albania:
1. Bere acqua in bottiglia in Albania
2. Evitare i cubetti di ghiaccio
3. Evitare i prodotti lattiero-caseari non pastorizzati
4. Evitare cibi crudi e poco cotti
5. Fate le vaccinazioni prima del viaggio
6. Utilizzare la protezione solare e la protezione solare
7. Non toccare gli animali randagi
8. Portare acqua e rifornimenti durante un’escursione a piedi
9. Portate una torcia elettrica, perché l’Albania a volte soffre di interruzioni di corrente
10. Organizzare un permesso di guida internazionale e un’assicurazione auto prima di guidare

Sicurezza delle barche e delle attività di sport acquatici in Albania

Se avete intenzione di prenotare una gita in barca o di prendere un jet ski in Albania. Prenotate presso un’azienda professionale e pagate un po’ di più per un noleggio di qualità. Perché è importante che l’attrezzatura di sicurezza sia a posto.

Alcuni giornali locali hanno riportato che alcune delle barche e delle compagnie di sport acquatici in Albania non prendono le necessarie precauzioni. Questo non vale dappertutto, ma è sempre intelligente stare attenti e tenere gli occhi aperti.

Viaggiare in sicurezza in autobus o taxi in Albania

Quando si prende un taxi in Albania, è meglio usare un taxi registrato. Inoltre, potete chiedere al vostro hotel di organizzare un taxi per voi. Per evitare di pagare troppo, potete chiedere al vostro hotel o alla gente del posto quanto vi costerà. Oppure potete insistere per accendere il tassametro nel taxi.

Viaggiare in autobus in Albania è completamente diverso dagli altri paesi europei. I mini bus si chiamano Furgon in Albania. Gli autobus Furgon vanno da una città all’altra. Ciò che è diverso è che gli autisti degli autobus sono operatori indipendenti. L’autista dell’autobus è di solito il proprietario dell’autobus.

Il vantaggio di un viaggio in minibus Furgon è che è incredibilmente economico. E si otterrà un’esperienza albanese veramente autentica. L’autista del bus suonerà musica locale, si fermerà per mangiare e bere e chiacchiererà con tutta la gente del posto. Tuttavia, il viaggio in furgon è a volte lento e gli orari possono essere inaffidabili. L’autista dell’autobus può prendere a bordo anche qualche passeggero in più lungo la strada. Finché si è rilassati, ci si gode l’esperienza.

L’Albania è sicura per le donne sole?

L’Albania è sicura per le donne che viaggiano da sole. Ci sono i miei backpackers e giovani donne tra i 20 e i 30 anni che viaggiano da sole in Albania. Anche io ho viaggiato da sola in Albania e mi sono sempre sentita al sicuro. Le donne che conosco, che hanno viaggiato in Albania da sole, hanno tutte condiviso grandi esperienze.

Gli albanesi possono essere curiosi e si avvicinano a voi, perché sembrate occidentali. Ma c’è più interesse per gli stranieri e per la cultura occidentale. Alcuni bambini possono essere spinti dai loro genitori a parlare inglese. Ma non ci sono cattive intenzioni, solo entusiasmo e curiosità.

Avete bisogno di un visto per andare in Albania?

cittadini italiani possono visitare l’Albania per turismo senza visto presentando un passaporto o una carta d’identità valida per almeno 3 mesi dopo la fine del viaggio in Albania. Il soggiorno massimo consentito è di 90 giorni ogni 6 mesi.

Avete bisogno di un visto per l’Albania, a meno che non provenite da uno dei paesi esenti da visto. Se si proviene da uno dei seguenti paesi, si può entrare in Albania senza visto. È possibile entrare in Albania per un massimo di 90 giorni senza visto, se si è in possesso di un passaporto di uno dei seguenti paesi:

Paesi esenti da visto:
Tutti i cittadini dell’Unione Europea, Andorra, Antigua e Barbuda, Argentina, Armenia, Australia, Azerbaijan, Bahamas, Barbados, Bosnia-Erzegovina, Brasile, Brunei, Canada, Cile, Colombia, Costa Rica, El Salvador, Georgia, Guatemala, Honduras, Hong Kong, Islanda, Israele, Giappone, Kazakistan, Kosovo, Kuwait, Liechtenstein, Macao, Malesia, Mauritius, Messico, Moldavia, Monaco, Montenegro, Nuova Zelanda, Nicaragua, Macedonia del Nord, Norvegia, Panama, Paraguay, Perù, Saint Kitts e Nevis, San Marino, Serbia, Seychelles, Singapore, Corea del Sud, Svizzera, Taiwan, Trinidad e Tobago, Turchia, Ucraina, Emirati Arabi Uniti, Stati Uniti, Uruguay, Città del Vaticano, Venezuela

Lascia un commento